Cristian Di Clemente

Cristian Di Clemente

Nasce nel lontano 1975. Come fumettista, tra i lavori più importanti pubblicati, ricordiamo, su sceneggiatura dell’amico Antonio Recupero il volume “Non c’è trucco” per la Tunuè, “L’abbazia dei Crociati” su sceneggiatura di Marco Pallini per la Tabula editore, una storia per il volume “360° the Beatles Antologico” a cura della Bookmaker Comics e qualche storia per la Coniglio editore. Narrativamente leggero e ironico, i suoi lavori prediligono la classica tecnica del bianco e nero dal segno morbido e veloce. Gli autori cui maggiormente si ispira sono i classici mostri sacri, Pratt, Cavazzano, Mastantuono, Buscema, Bernet, Font, Breccia, Frazzetta, Dell’Otto, ecc… Attualmente dedica la sua vita a fumetto, musica e modellismo, a sua moglie Marialuisa ed al piccolo Leonardo arrivato da poco. Dal 1999 collabora, come insegnante, presso la “Scuola Internazionale di Comics”, nelle sedi di Roma, Iesi e Pescara.