Lorenzo Pastrovicchio

Lorenzo Pastrovicchio

La sua è stata un'infanzia vivace e colorata, passata a succhiare matite e pennarelli come fossero bastoncini di liquirizia. Poi Lorenzo ha fatto gli studi che tutti i bravi ragazzi devono completare e finalmente è arrivato all'Accademia Disney per seguire la sua vera passione, disegnare Paperino, Paperone e tutti gli altri. Incomincia con qualche illustrazione di prova, a cui seguono un po' di copertine per Topolino, Grandi Classici, Paperinik, e tante, tantissime storie a strisce, una più bella dell'altra, tra cui i Wizards of Mickey e DoubleDuck. A Trieste, dove è nato e dove vive, Lorenzo insegna a disegnare fumetti in una scuola specializzata e, sia detto per inciso, ha anche inventato un fumetto pubblicitario per il lancio della Multipla FIAT e realizza splendide soluzioni grafiche per la rivista Max.

·         NOME: Lorenzo Pastrovicchio

·         CITTÀ: Trieste

·         PRIMA APPARIZIONE: "Le GM e le mamme al campo" pubblicato su GM Giovani Marmotte (1995) 

·         SEGNI PARTICOLARI:Contribuisce alle serie "Q-Galaxy", "Topoliono 20802", "DoubleDuck" e la mini serie "Darkenblot"